Snack Made in Italy

Chiedi alla nutrizionista

  • Home
  • Il mondo GROKSÌ!
  • Chiedi alla nutrizionista

Salve dottoressa, mi chiamo Monica. Le scrivo perché durante il giorno spesso per la fretta bevo poco o non bevo acqua; ma è davvero importante bere?

Ciao Monica,

sì, lo è. Ecco 7 buoni motivi per bere acqua: 

Sappiamo che l’acqua è il nutriente più essenziale e rappresenta mediamente il 70% del nostro peso, per questo motivo l’eventuale scarso apporto d’acqua si riflette su salute, bellezza, efficienza fisica e intellettuale, rivestendo ruoli importantissimi:

  1. Trasporto delle sostanze nutritive ed eliminazione delle scorie – un organismo ben idratato riesce a trasportare meglio le sostanze nutritive e l’ossigeno alle cellule. Allo stesso modo una corretta idratazione facilita anche il meccanismo opposto, ovvero l’eliminazione delle scorie del metabolismo, anch’essa attività indispensabile;
  2. Funzioni cognitive e cerebrali un’adeguata idratazione garantisce l’apporto di sangue più ossigenato alle cellule cerebrali; una perdita di acqua può influenzare negativamente le capacità;
  3. Sistema cardiovascolare la corretta idratazione è essenziale per mantenere la pressione arteriosa entro i valori di normalità con conseguente regolazione di pressione e frequenza cardiaca;
  4. Funzionalità renale – attraverso le urine i reni eliminano le scorie, ma soprattutto regolano i livelli di acqua e controllano i livelli di sodio e sali minerali, filtrando circa fino a 180 litri di acqua al giorno; inoltre l’acqua è un termoregolatore perché tiene sotto controllo la temperatura corporea;
  5. Assorbimento – l’acqua è necessaria per sciogliere i nutrienti affinché vengano assorbiti nel sangue e trasportati alle cellule; poca acqua rallenta la digestione e può portare alla stitichezza;
  6. Muscoli e articolazioni – l’acqua è indispensabile per muscoli, articolazioni e ossa.
  7. Pelle contribuisce a elasticità e tono per contrastare secchezza e l’insorgere delle rughe.
Groksì
26 ottobre 2017
Dr.ssa Elisabetta Orsi

Hai qualche domanda da rivolgere alla nostra nutrizionista?

Dr.ssa Elisabetta Orsi
Nutrizionista Naturopata

Nutrizionista Elisabetta Orsi

Si occupa da vent'anni di nutrizione e terapia naturale, basando la propria filosofia sulla regola: un'alimentazione naturale e una regolare attività motoria sono le basi per un corretto stile di vita.
La sua filosofia si basa sulla Nutraceutica ovvero cibo funzionale, molto più utile dell'integrazione di sintesi perché i cibi naturalmente ricchi di...

leggi tutto

Si occupa da vent'anni di nutrizione e terapia naturale, basando la propria filosofia sulla regola: un'alimentazione naturale e una regolare attività motoria sono le basi per un corretto stile di vita.
La sua filosofia si basa sulla Nutraceutica ovvero cibo funzionale, molto più utile dell'integrazione di sintesi perché i cibi naturalmente ricchi di proprietà benefiche in un regime alimentare completo e bilanciato agiscono in prevenzione e mantenimento della salute oltre a migliorare le performance atletiche dello sportivo.
Ha lavorato come responsabile del servizio dietetico dell'Ospedale S. Raffaele di Milano dal 1985 al 1995.
Negli stessi anni ha collaborato con A.C. Milan per la parte nutrizionale della prima squadra.
Ha collaborato (1992-95) con la FISI per i programmi nutrizionali e di integrazione degli atleti tra i quali Di Maio, Belmodo e Di Centa.
Dal 1998 è titolare di QI Studio s.r.l. un centro di medicina integrata che propone una scelta alimentare naturale, programmi di cura, prevenzione ed esclusivi protocolli diagnostici per valutare il benessere globale dell'individuo.
Collabora dal 2000 con il Dr. Gabriele Rosa del Marathon Center di Brescia (2000 ad oggi), è esperta in nutrizione sportiva, ha seguito per anni e segue tuttora sportivi professionisti ed amatoriali di ogni disciplina.

Si è occupata di:

  • il progetto Parlamentari in forma, elaborando programmi di nutrizioni per Parlamentari Italiani in preparazione alla maratona di New York
  • Elaborazione del programma alimentare e l'integrazione per la preparazione a maratone estreme nel deserto e in Alaska (Stefano Miglietti e Roberto Ghidoni)
  • Gestione di programmi alimentari per record mondiali di maratona
  • Progetto Marlene-Sport
  • Con Gazzetta dello Sport oltre a promuovere incontri di alimentazione sportiva ha gestito la parte nutrizionale del progetto la Crociera del runner (con la partecipazione di Lucilla Andreucci campionessa olimpica di maratona)
  • Ha seguito il programma nutrizionale e l'integrazione per Team Ultra Bolivia Race 2014 guidato da Katia Figini
  • È stata nutrizionista ufficiale della F.I.G.C Nazionale di Calcio Italiana per i Mondiali 2014
  • Ha partecipato, su invito del Ministro Maurizio Martina, al tavolo tematico Cibo Sport Benessere per la stesura della CARTA DI MILANO per EXPO 2015
  • Sta seguendo il velista solitario Mario Girelli per la sua prossima sfida del giro del mondo senza scali e senza assistenza
  • Promuove progetti aziendali occupandosi di diffondere benessere attraverso corsi, programmi e collaborazioni come Galbusera e San Lucio
  • È responsabile per Autogrill Spa del Buon per me, progetto per diffondere l'educazione alimentare
  • Sta seguendo il progetto Megared Un passo per il cuore